A Brescia uno stillicidio di incidenti mortali

A Lograto un lavoratore 46enne perde la vita azionando un carroponte e si scopre che eseguiva il compito pur avendo una importante disabilità. Toccherà ancora una volta ai magistrati capire cosa sia successo ma la provincia registra infortuni e morti sul lavoro in tutti i settori, in un tessuto industriale sempre più frazionato. E le associazioni imprenditoriali si sottraggono da un confronto sul tema che danneggia anche le imprese sane

A Brescia uno stillicidio di incidenti. A Lograto un lavoratore 46enne perde la vita azionando un carroponte e si scopre che eseguiva il compito pur avendo una importante disabilità. Toccherà ancora una volta ai magistrati capire cosa sia successo ma la provincia registra infortuni e morti sul lavoro in tutti i settori, in un tessuto industriale sempre più frazionato

A Lograto un lavoratore 46enne perde la vita azionando un carroponte e si scopre che eseguiva il compito pur avendo una importante disabilità. Toccherà ancora una volta ai magistrati capire cosa sia successo ma la provincia registra infortuni e morti sul lavoro in tutti i settori, in un tessuto industriale sempre più frazionato. E le associazioni imprenditoriali si sottraggono da un confronto sul tema che danneggia anche le imprese sane

leave a reply