La Scuola alla prova del 100?

Il Governo prima decide di fare rientrare tutti gli studenti in aula al 100% ma poi, davanti alle critiche circa la sicurezza per la pandemia, fa una mezza retromarcia. Ma le questioni di criticità per la sicurezza dal virus sono tutte irrisolte, dall’affollamento delle aule fino ai trasporti del tutto inadeguati, come racconta Carlo Giuffrè, segretario generale UIL Scuola Milano e Lombardia

La Scuola alla prova del 100? Il Governo prima decide di fare rientrare tutti gli studenti in aula al 100% ma poi, davanti alle critiche circa la sicurezza per la pandemia, fa una mezza retromarcia. Ma le questioni di criticità per la sicurezza dal virus sono tutte irrisolte

Il Governo prima decide di fare rientrare tutti gli studenti in aula al 100% ma poi, davanti alle critiche circa la sicurezza per la pandemia, fa una mezza retromarcia. Ma le questioni di criticità per la sicurezza dal virus sono tutte irrisolte, dall’affollamento delle aule fino ai trasporti del tutto inadeguati, come racconta Carlo Giuffrè, segretario generale UIL Scuola Milano e Lombardia

leave a reply